Terapia di gruppo

Con AID ce la fai: questo è lo slogan che spesso viene ripetuto durante i nostri gruppi rivolti a problematiche individuali, di relazione di coppia o di coppie genitoriali con problemi dei minori, sia psicologici che scolastici.

Durante gli incontri più persone si trovano ad esprimere le proprie emozioni e le proprie problematiche in un setting condiviso.

Un elemento fondamentale riscontrabile all’interno della terapia di gruppo è l’altruismo: i partecipanti, infatti, si sperimentano non solo bisognosi, ma anche competenti, in quanto vengono scambiati mutuamente supporti e suggerimenti.

Tutto questo contribuisce ad incrementare il senso di autopercezione, indispensabile in un’ottica di miglioramento della qualità della vita.

Trovarsi a gestire, insieme ad altre persone, problematiche che individualmente appaiono insormontabili, fa si che si generi un clima di ottimismo accompagnato dalla consapevolezza di potercela fare, insieme ai propri tutor.

Il setting di gruppo diventa perciò un potente stimolatore dell’interdipendenza positiva, ovvero della percezione di essere collegati agli altri nel conseguimento degli obiettivi.